top of page
17433604-words-from-magazines-form-a-colorful-background.jpg

Stefano Senese porta la sua napoletanità tra sonorità funk anni 80' ed un gusto contemporaneo.

Anche questa sera ci ritroviamo con il nostro magico appuntamento del giovedì. Questa sera abbiamo qui con noi il giovanissimo cantautore Stefano Senese! Vediamo insieme chi è?


Intervista a cura di Riccardo Russo.


R. Russo:

Stefano, raccontaci come nasce la tua passione per la musica e come sei diventato cantautore.


S. Senese:

Io sono nato a Napoli, la città per antonomasia della musica. E' il luogo che ispira il canto. Sin da piccoli siamo abituati a cantare. Tre anni fa, però, ho iniziato a fare dei progetti più seri in questo ambito ed ho cominciato a scrivere per la musica. Tre anni fa ho avuto un infarto e questo mi ha spinto a buttarmi in qualcosa di nuovo, la musica per l'appunto. Sono un giovane cantautore di 59 anni!


R. Russo:

Di cosa parla il brano che ci hai portato oggi?


S. Senese:

Ventofresco vuole trasmettere un'idea di spensieratezza, un ritornare a vivere con gioia. Riprende lo stile funk degli anni 80' in chiave moderna.


R. Russo:

Quale altro progetto futuro hai in mente?


S. Senese:

Il 15 luglio uscirà il brano With me forever, scritto a quattro mani con la collaborazione dell'autrice napoletana Maria Lombardo. La canzone parla d'amore e la si potrebbe dedicare a chiunque si voglia bene. Io, ad esempio, la dedico alla mia compagna, che in questo momento è qui vicino a me.


R. Russo:

Vogliamo ascoltare il brano Ventofresco?

CURIOSITA':

- Il videoclip è stato girato a Rione Terra di Pozzuoli. La nipote Kristina Ricciardi, nonché coreografa della scuola di danza Unconditionall Dancehall Lab, ha collaborato nella realizzazione del video girato a marzo e nella creazione della preparazione dei ballerini.


Tra gli aneddoti interessanti del cantante:


"Sono stato invitato diverse volte dai miei amici a qualche serata per fare cover di Fabio Concato e Pino Daniele, in quanto sostengono che abbia il loro stesso timbro di voce"


"Ho cantato a sorpresa davanti a 4000 persone, spinto dai miei amici, durante la festa di Santa Candida. Sono salito sul palco, cantando insieme a Manuela Villa!".


R. Russo:

Cosa fai per lasciarti ispirare nella scrittura?


S. Senese:

Di solito mi lascio ispirare da un paesaggio o da quello che mi accade nel quotidiano. Ho sempre con me un quadernino degli appunti per scrivere. A volte registro anche quello che immagino musicalmente per una frase.


Tra i precedenti lavori di Stefano abbiamo un brano particolare, frutto di un mix dal sound originale, che sperimenta due sonorità diverse: Ad un testo napoletano del 1930 viene accostata una base musicale della canzone di Sting - Fragile.

Ascoltiamolo...




CONTATTI SOCIAL:


Pagina Facebook

Stefano Senese Vocalist


YouTube

Stefano Senese official


Instagram

stefanoseneseofficial1






Comments


bottom of page