Creare e Gestire una Web Radio

Il vostro sogno è quello di cimentarvi con la Radio e sperate di crearne una tutta vostra, amatoriale ma non sapete come fare?

Niente paura.

 

Perché è molto semplice tirare su dal nulla una web radio grazie alla quale comunicare al mondo tutto ciò che ci piace, ci interessa, insomma le nostre opinioni su quanto accade nel pianeta.

 

Prima di focalizzarci sulla strumentazione iniziale Hardware/Software, dobbiamo avere chiari alcuni punti fondamentali:

 

1. Di cosa vogliamo parlare?

Le radio che ascolti normalmente si assomigliano un po' tutte: parlano di tanti argomenti diversi e trasmettono la stessa musica.

 

Su Internet invece è importante scegliere un argomento preciso di cui parlare.

Sei appassionato di calcio?

Allora la tua web radio potrebbe parlare di calcio.

Il segreto è parlare di qualcosa di nuovo e unico che ti piace molto.

Bisogna cercare di creare qualcosa di originale.

 

2. Decidiamo a chi vogliamo rivolgerci

La seconda cosa da fare è scegliere il tuo target, ossia il tuo pubblico.

Chiediti chi vorrebbe ascoltare le cose che hai da dire, chi è interessato al tuo argomento, chi ha i tuoi stessi gusti in fatto di musica.

Insomma, non è detto che tutti i tuoi amici diventino tuoi ascoltatori.

Cerca di diversificare i programmi durante l'arco della giornata in modo tale da arrivare a diverse fasce di età.

 

3. Scegliamo un nome per la nostra Web Radio

A questo punto devi scegliere un nome per la tua web radio: un nome semplice che subito fa capire di cosa parla.

Per completare il nome c'è bisogno di una piccola frase che la descriva (un Claim), come ad esempio “Radio X, la radio per i giovani”.

Una volta trovato il nome puoi addirittura pensare ad un jingle, ossia uno stacchetto breve che identifichi la tua Radio.

 

4. Scegli la Playlist

La “playlist” non è altro che la musica, le canzoni che proponi ai tuoi ascoltatori. Pensa alla musica che ti piace ma anche a quella che potrebbe piacere al tuo target! Ricordati poi di ampliare sempre la lista delle canzoni così da non far ascoltare lo stesso brano a distanza di poche ore: è importante quindi rimanere aggiornati sulle ultime novità musicali.

 

5. Crea un Team

Una web radio si può creare da soli, ma sicuramente è più bello e funzionale se hai delle persone che ti danno una mano.

Creare un Team di persone che collaborano con te, ti aiuta ad essere sempre attivo.

E' importante affidare dei ruoli ad ognuno di essi per essere sempre al passo.

 

6. Crea un palinsesto

È arrivato il momento di “riempire” la tua web radio di programmi: il palinsesto non è altro che la sequenza dei diversi programmi di cui è composta la tua radio.

Per ogni programma prepara una sigla e un piccolo canovaccio, una traccia scritta per ricordarti quello che devi dire.

 

IMPORTANTE

Ricorda che sul web non puoi trasmettere tutto! Infatti, la messa in onda della musica è regolata dalla legge sul copyright e per ogni brano trasmesso va pagato un piccolo compenso all'autore.

Se non lo si fa si rischia una denuncia.

Per essere in regola, c'è bisogno di una licenza SIAE ed una SCF.

Per ovviare a questa spesa inizialmente si puo' optare per l'utilizzo di brani “con libera licenza”, reperibili facilmente sul web stesso.

 

COSA SERVE?

 

Hardware

• Computer

Opzione di base: è necessario un computer per gestire file audio, acquisire registrazioni e caricare file.

Una macchina di base degli ultimi anni dovrebbe funzionare bene, in quanto non sono necessarie particolari specifiche della CPU o della RAM oltre a quelle fornite dal software che si utilizza.

 

• Hard Disk esterno (possibilmente 3.0)

Vedrai che rapidamente raccoglierai registrazioni, musica e podcast e in pochissimo tempo il tuo disco rigido principale sarà pieno.

Ti consiglio vivamente di acquistare un disco rigido esterno per mantenere la memoria del tuo PC il più libera possibile. Poi per manipolare file audio di grandi dimensioni il tuo PC sarà più veloce. Infine avere più spazio su disco è sempre comodo.

 

• Microfoni (almeno due)

Se prevedi di realizzare delle dirette parlate, interviste o semplicemente podcast, è assolutamente necessario dotarsi di un paio di microfoni decenti (il mio consiglio è quello di acquistarli uguali, per evitare che ci siano delle differenze di qualità).

Quelli che suggerisco:

-Audio Technica AT2020

-Rode Procaster Microfono Dinamico

-RODE NT1

Consigliato -> https://amzn.to/3pRumWC

 

• Bracci Microfono e filtri Anti-Pop

Il braccio è necessario per tenere il microfono sulla scrivania e rendere più facile parlare e intervistare i tuoi ospiti.

 

L'Anti-Pop è il filtro che va posizionato davanti al microfono. La protezione del filtro pop viene utilizzata per ottenere una registrazione chiara eliminando i “pop” che a volte vengono visualizzati durante la registrazione delle pronunce P e B.

Consigliato -> https://amzn.to/38JXrM5

 

• Monitor da Studio

È importante ascoltare ciò che stai trasmettendo veramente, quindi la chiarezza del suono e una buona risposta in frequenza sono fondamentali per equalizzare e comprimere meglio l’audio. (Ci sono diverse tipologie, anche economiche.. buon prodotto qualità/prezzo

Consigliato -> https://amzn.to/3mRPgCb

 

• Cuffie

Hai bisogno di buone cuffie per ascoltare l’intero spettro del suono con precisione, pulire i file audio e fare la corretta equalizzazione, direi che le SHURE siano un'ottima scelta.

Consigliato -> https://amzn.to/378cqi6

 

• Scheda Audio

Questo è necessario solo se vuoi trasmettere in diretta o registrare dal vivo. Si consiglia vivamente di procurarsi una scheda audio esterna USB o Thunderbolt perché così potrai sostituirla con una più aggiornata separatamente dal computer.

 

• Mixer

Un singolo ingresso dal tuo computer è più che sufficiente se vuoi semplicemente collegare un microfono, ma se hai intenzione di collegare più dispositivi (due o più microfoni, fonte audio, ecc., allora è indispensabile avere un mixer. (Anche qui ce ne sono di tutti i tipi e prezzi, tutto dipende dalle tue esigenze).

Consigliato -> https://amzn.to/39mznRp

 

Software

1) Software per la preparazione dei contenuti audio

Per scegliere il software giusto è importante decidere come lavorerai. Se prevedi di trasmettere podcast completi e di incollare solo alcune voci e annunci, Audacity potrebbe funzionare come opzione gratuita.

Se vuoi spaziare su qualcosa di più professionale e completo direi Adobe Audition.

 

2) Software per creare e pianificare le playlist

Hai bisogno di questo software solo se prevedi di trasmettere in diretta 24 ore su 24, 7 giorni su 7 invece di utilizzare un provider di automazione online (cosa che invece ti consiglio come inMyStream http://inmystream.info/whmcs/aff.php?aff=1&pid=38 ).

Ricorda che la trasmissione live richiede che il computer sia sempre acceso e che tu disponga di una connessione Internet di upload molto stabile.

Il software di regia più utilizzato è senz'altro MB Studio che ha un costo di 300 euro circa lo consiglio, SAM Broadcaster costo circa 300 euro, RadioDJ (Gratuito), che tra l'altro è molto stabile ed accessoriato.

 

NB: Il mio consiglio è quello di utilizzare uno scheduler online (AutoDJ) per caricare musica e creare playlist, in modo tale da non avere nessun tipo di problema (mancanza improvvisa di corrente o di linea internet e quindi conseguente blocco della playlist, e naturalmente per non appesantire il PC con tantissime cartelle contenenti musica.

Per le dirette, è possibile utilizzare RadioDj. Consulta inMyStream per uno scheduler online italiano.

 

3) Software per il broadcasting dell’audio stream

Il software di trasmissione è necessario se vuoi trasmettere in diretta tutti i tuoi programmi.

Ma anche con un programma automatizzato, ne avrai bisogno se vuoi lanciare qualche intervento dal vivo di volta in volta.

Ecco quelli consigliati:

• BUTT (Broadcast Using This Tool) – (Gratuito)

• MB RECASTER FREE – (Gratuito)

Buona Radio!

 

Articolo a cura di Francesco Palmieri (Onda Web Radio)

Web Radio Italiane - Sede Operativa Milano -  webradioitaliane@gmail.com   1° Aggregatore di sole Web Radio Italiane

© 2015-2020      ®Numero di Registrazione Marchio  302018000035166            webradioitaliane.com           radiowebitaliane.it                                        

APP

SOCIAL

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Instagram
  • YouTube
  • RSS
© Web Radio italiane Copyright