top of page
17433604-words-from-magazines-form-a-colorful-background.jpg

E' Natale... dona un'insolita playlist!



Il Natale è per antonomasia, innegabilmente, la festa dei bimbi ma, per far sì che i piccoli abbiano una giornata da ricordare, noi "grandi" dobbiamo fare tutto ciò che è in nostro potere per allontanare da noi stessi una miriade di pensieri e sentimenti solitamente definiti negativi...


Ma chi l'ha detto!?!


Tutti noi, seppur agghindati di rosso e illuminati da sorrisi di circostanza, abbiamo qualcosa, o qualcuno, da ricordare in quella piega amara del sorriso che ci sforziamo di donare...

W la malinconia... Sentimento troppo sottovalutato!


Per questa playlist, sicuramente anticonvenzionale, voglio rivolgermi a chi durante la tavolata rivolgerà uno sguardo a quella sedia che, quest'anno e per gli anni a venire, non avrà più un padrone; voglio rivolgermi a chi, quest'anno e per gli anni a venire, rivolgerà uno sguardo al proprio smartphone in attesa di un messaggio che già sa non potrà ricevere...


La mia playlist è un regalo a chi vivrà la malinconia del Natale e, su questo regalo, c'è un biglietto che recita: "Non ti preoccupare, la tua malinconia allarga i sorrisi delle persone che ti mancano"


Partiamo:

Feel it once again

It's overwhelming me

His spirit's like the wind

The angel guarding me

Oh, I know, oh, I know

He's watching over me

Oh, I know, oh, I know

He's watching over me


come dicono gli Iced Earth è lì con te, ti protegge come fosse un angelo custode...

Iced Earth- Watching Over Me







La malinconia, ormai, ti avvolge come una la coperta di Linus, è sporca, è consunta, ma ti da sicurezza, e ti riporta alla mente ricordi lontani come fossero la dolce melodia di Sir Paul McCartney


Tell me darling, where have you been

Once upon a long ago

Children searched for treasures

Nature's plan went hand in hand with pleasure

Such pleasure




La malinconia è un sentimento dolce, bellissimo...Ma è in grado di presentarti un conto salatissimo, ed è così che dai ricordi dolci passi alla dura realtà e a fissare quella sedia che non avrà più un padrone... e chi meglio dei Type O Negative per ricordartelo?


Red water chase them away

My tables been set for but seven

Just last year I dined with eleven

Goddamn ye merry gentlemen



La malinconia sembra prendere il sopravvento, avresti voglia di mollare tutto, cena, amici, parenti; ed è in questo istante che incroci lo sguardo di un bambino, che sia il tuo fratellino, tuo nipote o il figlio di amici poco importa, l'incrocio col suo sguardo ti ricorda che il Natale è una festa per persone semplici... E chi meglio dei Lynyrd Skynyrd potrebbe ricordartelo?


Oh, take your time, don't live too fast

Troubles will come and they will pass





L'incontro con gli occhi di quel bimbo ti ha aiutato a tenere a bada la malinconia, ora la gestisci e ti ricordi che questa una festa, la festa dei più piccoli... Non puoi rovinargliela, indossa il tuo sorriso migliore e ricorda che i bambini non devono smettere di danzare...

Te lo ricordano anche i Creed... Sii forte qualunque cosa accada....

Whatever life brings

I've been through everything

And now I'm on my knees again

But I know I must go on

Although I hurt, I must be strong

Because inside, I know that many feel this way

Children, don't stop dancing

Believe you can fly away, away





Dalla malinconia alla serenità, ti sei reso conto che il Natale ti ha regalato un'altalena di emozioni che altro non è se non una sinfonia dolce e, allo stesso tempo, amara.... Lascia che te lo dicano i The Verve



Ok, ora che hai esplorato tutto e il contrario di tutto è il momento di festeggiare, asciugati le lacrime e preparati ad una notte di baldoria... Fallo coi Kiss



You show us everything you've got

You keep on dancin', and the room gets hot

You drive us wild, we'll drive you crazy

You say you wanna go for a spin



Ora sei nel vivo della festa, manca poco alla mezzanotte, guardi fuori dalla finestra ed eccolo, sì sì, è proprio Lui, è Babbo Natale che solca il cielo anzi, come ti ricordano gli Helloween, lo cavalca


Ride the sky, ride the sky

Give me wings to fly, ride the sky

Ride the sky, ride the sky

Give me wings to fly, ride the sky



La visione della slitta ti ha riportato a quand'eri bambino e, allora, non vedi l'ora che ti venga consegnato il tuo regalo. C'è solo una cosa che puoi fare, chiedere a Rudolph di correre e, complice una buona dose di ammazzacaffè, glielo chiedi in compagnia di Lemmy Kilmister, Dave Grohl e Billy Gibbons


Out of all the reindeers

You know you're the mastermind

Run, run Rudolph, Randolph's way too far behind

Run, run Rudolph, Santa's got to make it to town

Santa make him hurry, tell him he can take the freeway down



La festa è quasi finita e, dal momento che hai visto Babbo Natale e incitato la sua renna, forse, sarebbe il caso di posare il bicchiere... Ma è Natale! E allora bagnati le labbra per l'ultima volta insieme agli Hardcore Superstar


I need a drink, I need it now

(Last call for alcohol)

The bell is ringing, I can't get enough

(Last call for alcohol)



La mia playlist insolita termina qui.

Io, così come tutti i miei colleghi di webradioitaliane, vi auguro di passare uno splendido Natale all'insegna della serenità insieme a chi vi è più caro.

Auguri, Buon Natale!

Comments


bottom of page