top of page

Scrittura in rima e ingegno, arma di denuncia sociale!


La musica é amata dalle persone, di qualunque età. Tutti abbiamo una canzone preferita o un cantante che adoriamo. Con il passare degli anni la musica si evolve, le generazioni cambiano e i generi musicali anche.


Un genere molto amato dai giovani è il RAP. Il concetto è cambiato rispetto ai tempi passati, i giovani non sono alla ricerca solo di una forma d'arte, ma anche di un rifugio. Il RAP come mezzo di denuncia sociale e giovanile contro i soprusi del sistema, restituisce voce alla gioventù, che si riappropria dei propri spazi e della propria libertà di pensiero.


Io non ho mai

Messo prima i soldi di un fratello vero

Io non ho mai

Detto “ce la farò”, ma “ce la faremo”

Io non ho mai

Fatto per fare, ma ho fatto davvero

Io non ho mai

Sputato sul blood o tradito un frèro. ( MAI) di Ensi e Silent Bob



I testi, spesso sono crudi e diretti e accompagnati da tracce musicali elettroniche e con fraseggi ripetitivi, il reiterare del motivo è un espediente che ha l'obiettivo di creare trasporto emotivo nell'ascoltatore, mantenendo il focus dominante sul messaggio che si vuole far trasparire.


A Baggio quando piove, piove un botto

Esco con lei, metto il pigiama sotto

Ma non perché ci devo andare a letto

È che quando sto giù un botto non basta il giubbotto

Mentre ballavo ho perso la pazienza

Dev'essermi caduta dalla tasca

E chi mi sta vicino la calpesta

E, cazzo, questo drink è solo acqua

Credi in Dio? (Seh)

Ti piace Beyon'? ('cé)

Andresti a Rio? (Seh)


Si tratta di musica intesa pienamente come sfogo creativo e viscerale, di tutti i mali e i problemi che affliggono gli esseri umani nel quotidiano. IL RAP grida: FORZA, RABBIA, ALLEGRIA, GIOIA, AMORE. Il sociologo Finarotti sostiene, infatti, che i giovani non vivono, ma "abitano" la musica.

Ritmo, strofe, ingegno e sentimento mai come nel RAP sono armonicamente concatenate, l'importante è raccontare una storia!

È nostra, la libertà di dire

Che gli occhi sono fatti per guardare

La bocca per parlare, le orecchie ascoltano

Non solo musica, non solo musica

La testa si gira e aggiusta la mira, ragiona

A volte condanna, a volte perdona

Semplicemente

Pensa prima di sparare,

Pensa prima di dire e di giudicare, prova a pensare

Pensa che puoi decidere tu

(PENSA) Fabrizio Moro



MARRACASH, SFERA EBBASTA, GHALI, MANESKIN e SHADE, sono alcuni degli esempi di Rapper che seguono i giovani.



QUANDO IL SISTEMA TI TOGLIE TUTTO RESTA LA MUSICA PER ESPRIMERE CIO CHE PROVI.








bottom of page