top of page
17433604-words-from-magazines-form-a-colorful-background.jpg

OneRepublic: con Runaway scappiamo via dalla noia

Se li ascolti ad occhi chiusi per un attimo ti sembra pop britannico, vagamente pensi ai Coldplay, ma gli OneRepublic sono un gruppo musicale statunitense pop-rock elettronico formatosi a Colorado Springs nel 2007, composto da Ryan Tedder, Zach Filkins, Drew Brown, Brent Kutzle, Eddie Fisher, e Brian Willett.


Fin dal primo esordio su Myspace sono stati subito apprezzati sia dal pubblico sia da grandi artisti come ad esempio Peter Gabriel che ha collaborato al loro album Oh My My, nel 2016.

Apologize è il singolo di debutto.





Ballad orecchiabile, in forma classica, resa particolare dal quartetto d’archi che supporta egregiamente l’atmosfera lenta e la voce di Tedder; si parla degli errori commessi per superficialità e che le scuse a volte si fanno troppo tardi per riparare, "It's too late to apologize/It's too late"; ha avuto un successo incredibile, con il record di oltre diecimila passaggi nelle radio americane. Altrettanto apprezzato nella versione remix con Timbaland, che vi ha aggiunto vocalizzi e vi ha impresso una tendenza verso lo stile R&B.


Curiosità, una cover, secondo me da ascoltare, è stata realizzata dalla band alternative metal degli svedesi All Ends; in questa versione viene valorizzato e portato all’estremo il senso del brano, la malinconia si trasforma in vibrante dramma interiore espresso con energia dal caos di chitarre distorte che prendono il posto del posto del tappeto di archi, sonorità aspre e ritmica incalzante, voci femminili senza fronzoli. Non dico sia meglio dell’originale, ma non è niente male.


La produzione musicale degli OneRepublic in oltre quindici anni di attività è molto vasta, e comprende anche brani per film, ad esempio il brano Sunshine , del 2021, che è stato inserito tra i brani della colonna sonora del film Paramount Clifford the Big Red Dog. Lo stesso per I Ain’t Worried usata in Top Gun: Maverick. Se l’orecchio non mi inganna i due brani sono indiscutibilmente gradevoli ma forse, molto simili fra di loro, per tonalità, ritmica e attacco.


Con Run, nel 2021, ci fanno ballare attraverso una travolgente sferzata di energia positiva che, dopo il periodo nero della pandemia, è un invito a non lasciarci deprimere dalle notizie tristi, in sintesi dice corri ragazzo corri corri, fai quello che ti rende felice, non ascoltare le news, esci dai social, allontana ogni cosa ti renda triste o depresso, la vita è breve, vivila finché sei vivo. Un testo semplice e positivo, un ritornello caratterizzato dal “fischiettare” che ha tutta l’aria di un tormentone.


L’ ultima fatica degli OneRepublic è Runaway registrato durante il tour in Asia del 2023. Lasciamoci anche noi tutto alle spalle, scappiamo via, allontaniamoci dalle inutili parole e ascoltiamolo!



Per i fan e per chi volesse sentirli dal vivo, buone notizie: a luglio 2023 il tour farà tappa anche in Italia!


コメント


bottom of page