• René

Fedez, Francesca Michielin e il Festival di Sanremo…



Fedez e Francesca da un paio di giorni favoriti del Festival di Sanremo 2021. Anche se la loro storia inizia con un po’ di incertezza alla partecipazione del Festival con la gaffe di Fedez dopo aver pubblicato un video su Instagram mentre canta un pezzo di Chiamami per nome ai suo figlio Leone, che ha rischiato di farli eliminare dalla competizione. Alla fine, però, la Rai ha deciso che quei pochi secondi postati online non compromettono il concetto di novità.


Alla conferenza stampa andata in onda su rai Play Fedez spiega: “È stata una boccata d’ossigeno in un momento dove la routine era pesante, una ventata di freschezza. Primo Sanremo per me, ansia, ma con voglia di vivermi questa esperienza come tale. Nessun progetto discografico imminente, appena finito Sanremo“. Uno dei tanti motivi per cui Fedez ha scelto di partecipare al Festival è anche per dare una mano ai lavoratori dello spettacolo. Con Scena Unita (scenaunita.org) qualcosa bolle in pentola…Hanno spiegano anche come gestiscono la loro ansia da palcoscenico, la cantautrice l’affronta con lo yoga, il rapper invece fa meditazione trascendentale.


I due hanno già collaborato su Magnifico (2014) e Cigno Nero (2013). Ma questa volta per Francesca Michielin è molto diverso: «Rispetto alle nostre collaborazioni passate si evince una consapevolezza diversa, anche a livello di testo e musica» - «È un brano più trasversale. Magnifico è figlia del suo tempo. In Chiamami per nome voglio dire che non ho paura di vivere qualcosa di bello. Nonostante tutto, siamo qui a celebrare questo momento di collettività. Ha delle frasi che ricollego al momento che stiamo vivendo».


11 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Web Radio Italiane - Sede Operativa Milano -  webradioitaliane@gmail.com   1° Aggregatore di sole Web Radio Italiane

© 2015-2020      ®Numero di Registrazione Marchio  302018000035166            webradioitaliane.com           radiowebitaliane.it                                        

APP

SOCIAL

  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Instagram
  • YouTube
  • RSS
© Web Radio italiane Copyright